Obiettivi

Obiettivi

Obiettivi generali della formazione

Come Consulente Organizzativo, il professionista ad orientamento gestaltico promuove la salute di una organizzazione in quanto organismo complessivo, caratterizzato da una specifica storia, struttura, personalità e risorse, sempre in potenziale evoluzione per incontrare il proprio ambiente, la società ed il mercato, in un modo ecologico, ad attivo e creativo.

Come Gestalt Coach, egli è il facilitatore della crescita personale e professionale, l’allenatore delle competenze critiche relazionali, gestionali e realizzative, nel rispetto dei propri valori, dei bisogni profondi di autorealizzazione del coachee, dell’impegno e degli obiettivi dell’azienda.

Come Gestalt Counselor, sostiene i processi di consapevolezza e autorealizzazione in un percorso di ampio respiro, con maggiore flessibilità nei tempi e negli obiettivi, nel contesto di una relazione meno stringenti con la committenza e l’organizzazione, con maggiore spazio anche per l’emergere di temi, difficoltà, obiettivi più generalizzati e personali.

Obiettivi specifici 1° anno/livello: Formazione Relazionale

Apprendere i fondamenti della teoria e della pratica dell’approccio gestaltico
Sviluppare le competenze relazionali per la crescita nella propria organizzazione e propedeutiche necessarie all’attività di coaching .
Avere un primo incontro con le tematiche del coaching, del counseling e della consulenza all’interno delle organizzazioni

Certificazione: Attestato di Partecipazione

Obiettivi specifici 2° anno/livello: Practice in Gestalt Coaching

Apprendere gli strumenti fondamentali di analisi del contesto, del ruolo e delle competenze critiche.
Imparare a stipulare un contratto e un mandato chiaro con la committenza e con il coachee.
Tracciare un piano di sviluppo condiviso, delineandone obiettivi, risorse, ostacoli e palestre
Sostenere lo sviluppo del coachee con gli strumenti dell’approccio gestaltico
Condurre sessioni di coaching creative, coinvolgenti ed efficaci
Saper concludere il percorso nel confronto finale a tre: coach, coachee e committenza

Certificazione: Attestato di Partecipazione Titolo: Gestalt Coach

Obiettivi specifici 3° anno/livello: Gestalt nelle Organizzazioni

Allargare la prospettiva all’ambito europeo/internazionale
Apprendere gli strumenti dell’approccio gestaltico alla consulenza ed al counseling in ambito organizzativo
Imparare le caratteristiche e sostenere le competenze specifiche della leadership dialogica
Favorire la formazione e lo sviluppo di gruppi di lavoro solidali, integrati ed efficaci Sostenere i partecipanti nello sviluppo della professione di coach, counselor e consulente organizzativo

Certificazione: Diploma in Gestalt Coaching e Counseling nelle Organizzazioni Titolo: Gestalt Coach/Organizational Counselor

FacebookTwitterGoogle+Condividi
Lascia un commento