This event is on lunedì 13 novembre 2017 - 19:00

LA SEDIA VUOTA

Red wooden chair in empty white room against a brick walllunedì 13 novembre 2017
ore 19.00 – 22.00

 

La tecnica della sedia vuota, che esploreremo in questa giornata,  è stata una delle geniali intuizioni di Fritz Perls, il fondatore della Terapia della Gestalt. Ispirata dalla sedia vuota delle improvvisazioni  teatrali, permette alla persona di sviluppare le sue proiezioni, cioè i desideri che vorrebbe  soddisfare nell’ambiente ma di cui ha paura, spesso inconsapevolmente, di assumersi la responsabilità e che finisce di attribuire all’altro. Il nostro linguaggio è pieno di proiezioni “sei una donna attraente”, vuol dire “io ti desidero” ma lo esprimo dando a te la responsabilità di attrarmi. Attraverso l’uso della sedia vuota la gestalt ci permette di esplorare questi desideri che ci spaventano, permettendoci di scoprire che privandocene, proiettandoli all’esterno, ci priviamo anche del coraggio e della dignità di esprimere chi siamo.

 

La partecipazione è gratuita ed è obbligatoria l’iscrizione.

Per iscriversi scaricare e compilare la scheda –> QUI

o contattare la segreteria ibtgsegreteria@libero.it

FacebookTwitterGoogle+Condividi